LINDE BLUESPOT™

Una Luce blu per una maggiore sicurezza

Diamo precedenza alla sicurezza! Eppure capita che i collaboratori, distratti o assorti nel lavoro, spesso perdano di vista i possibili rischi muovendosi con il carrello elevatore o a piedi nel ciclo operativo. I rumori forti distraggono e possono coprire i segnali acustici di avvertimento dei carrelli elevatori, con il rischio di provocare pericolosi incidenti nell’area aziendale. L’innovativo dispositivo visivo di avvertimento Linde BlueSpot™ riduce al minimo questo rischio senza emissioni acustiche.

La luce LED del dispositivo Linde BlueSpot™ fissata al tettuccio di protezione, proietta un fascio di segnalazione blu sul pavimento. In questo modo pedoni e altri conducenti vengono avvertiti dell’avvicinamento di carrelli elevatori. Questa soluzione ottica di Linde Material Handling attira in modo intuitivo l’attenzione sui carrelli elevatori in movimento, così, sia nell’area della corsia di marcia sia in corrispondenza d’incroci a scarsa visibilità è possibile aumentare notevolmente la sicurezza.

Discreto senza passare inosservato

Il dispositivo Linde BlueSpot™ è costituito da due potenti luci LED antiabbaglianti che proiettano un punto blu sul pavimento. È possibile regolare la luce, in modo fisso o lampeggiante. Sia nella marcia avanti che nella retromarcia lo spot luminoso precede di alcuni metri il carrello elevatore. Ha una buona durata: Linde BlueSpot™ è utilizzabile per oltre 20.000 ore perché l’alta intensità luminosa della tecnologia LED opera con basso consumo energetico.

Sicuro e robusto

I componenti elettrici del dispositivo visivo sono omologati con classe di protezione IP 67, pertanto sono ottimamente equipaggiati contro gli agenti ambientali: Linde BlueSpot™ è resistente all’acqua, come per esempio quella proveniente da idropulitrice ad alta pressione, e alla polvere. La luce di segnalazione non si spegne neanche in presenza di forti scosse e vibrazioni.

LINDE BLUESPOT™ PER RETROFIT

La famiglia BlueSpot™ in un kit di potenziamento

Linde BlueSpot™ esiste non solo con luce blu. Per garantire direzioni chiare e segnali univoci, Linde ha sviluppato altre due varianti in kit di potenziamento.

La luce viene proiettata sotto forma di una freccia indicatrice di direzione blu per indicare inequivocabilmente la direzione di marcia dal carrello elevatore anche in corrispondenza di incroci con scarsa visibilità.

Il dispositivo Linde BlueSpot™ con luce LED rossa è utile soprattutto quando il colore blu viene già utilizzato per altre segnalazioni oppure quando il rosso, rispetto al blu, crea maggiore contrasto con il pavimento.

Un compagno piacevole e sicuro

Grazie alle potenti luci LED del dispositivo Linde BlueSpot™, i collaboratori vengono allertati in modo gradevole ma efficace della presenza di carrelli elevatori in movimento, senza forti rumori, senza spavento, senza rischio. Per questo il dispositivo segnalatore luminoso Linde gode di grande favore nelle aziende. Persino i visitatori esterni riconoscono istintivamente il dispositivo Linde BlueSpot™ come segnalatore e reagiscono di conseguenza.

SICUREZZA PARTORITA DALL’INNOVAZIONE

I vantaggi a colpo d’occhio

  • Dispositivo visivo di avviso: maggiore sicurezza nelle corsie di guida e in aree d’incrocio a scarsa visibilità
  • Segnalazione anticipata: il punto sul pavimento che precede il carrello lascia tempo sufficiente per evitarlo
  • Sicurezza in tutti i sensi: possibilità d’impiego in marcia avanti e in retromarcia
  • Tecnologia LED: alta potenza luminosa antiabbagliante a basso consumo di corrente elettrica
  • Lunga durata: bassissima temperatura di esercizio
  • Robustezza: resistente alle forti scosse, alle vibrazioni e all’idropulitura ad alta pressione
  • Personalizzazione: luce LED a spot luminoso rosso o blu o freccia indicatrice di direzione blu
  • Alto gradimento dei conducenti e dei pedoni: niente più disturbo con i segnali di avvertimento acustici

Il Linde TruckSpot

Corsie strette tra gli scaffali, incroci poco visibili e aree confuse rendono spesso difficile per i pedoni vedere in tempo un carrello elevatore in movimento in retromarcia. Il Linde TruckSpot, un segnale di avviso ottico, annuncia il carrello elevatore in avvicinamento con un segnale luminoso.

Potrebbe interessarti anche:

LINDE BLUESPOT™

Diamo precedenza alla sicurezza! Eppure capita che i collaboratori, distratti o assorti nel lavoro, spesso perdano di vista i possibili rischi muovendosi con il carrello elevatore o a piedi nel ciclo operativo. I rumori forti distraggono e possono coprire i segnali acustici di avvertimento dei carrelli elevatori, con il rischio di provocare pericolosi incidenti nell’area aziendale. L’innovativo dispositivo visivo di avvertimento Linde BlueSpot™ riduce al minimo…

SICUREZZA ATTIVA: le dieci situazioni in cui alzare la guardia

In un magazzino come in una qualsiasi logistica, anche il più semplice degli incidenti comporta tempi di fermo operativi, danni a carrelli elevatori, scaffali o infrastrutture e, nel peggiore dei casi, danni a persone. Un singolo incidente può costare ad un’azienda fino a 85.000 euro.La sicurezza aziendale e la tutela del lavoro e del lavoratore sono punti fondamentali per garantire l’efficienza dei flussi di merci all’interno di un processo logistico. In questi ultimi mesi poi…

Carrelli elevatori a guida automatica sempre senza operatore

I carrelli elevatori automatizzati rappresentano il futuro della logistica. Raggiungono il massimo grado di efficienza con bassi consumi ,quando si tratta di movimentare grandi quantità di merci o di eseguire operazioni ripetitive di logistica. Con la serie MATIC, Linde offre, per il settore dell’intralogistica, una vasta gamma di carrelli elevatori elettrici automatizzati, transpallet, stoccatori e trattori tecnologicamente avanzati con guida autonoma.

Verso il futuro con l’idrogeno

Fare rifornimento in soli tre minuti e senza emissioni?
Velocità di rifornimento e rispetto dell’ambiente sono due grandi vantaggi di uno dei sistemi energetici più promettenti del futuro: la tecnologia delle celle a combustibile.

Oltre ai requisiti applicativi, aspetti come lo spazio necessario per il rifornimento o la ricarica, il risparmio energetico e la compatibilità ambientale giocano un ruolo importante nella scelta del sistema energetico più appropriato per i carrelli elevatori industriali. In quest’ottica, l’attenzione si concentra sempre più su…

Carrelli elevatori termici H20 – H35

Collegato in rete e pratico in caso di assistenza per la massima efficienza
Il carrello elevatore termico H20 – H35 è potente, maneggevole, robusto, richiede scarsa manutenzione e può essere impiegato in modo versatile. Questo carrello elevatore per carichi tra 2.000 e 3.500 chilogrammi è particolarmente adatto per sforzi elevati nel funzionamento su più turni e per l’utilizzo nelle condizioni esterne più difficili. Trasmissione idrostatica, doppia pedaliera, Linde Load Control e condizioni ottimali di visibilità garantiscono…

Baumann: Resistenza e affidabilità

Da oltre 50 anni Baumann progetta e costruisce macchine per la movimentazione di prodotti lunghi ed ingombranti come legno, plastica e materiale ferrosi. I carichi più pesanti sono tipicamente barre,profili o piastre d’acciaio che solitamente richiedono portate uniche, tali carrelli sono strutturati e concepiti per un utilizzo intensivo e gravoso. I telai Baumann sono realizzati secondo rigorosi criteri costruttivi, a fronte di alberi con profili originali, progettati per soddisfare ogni esigenza di movimentazione laterale…

Maggiore illuminazione per un’elevata efficienza e sicurezza sul lavoro

Vedere ed essere visti quando si lavora con un carrello elevatore è fondamentale per la sicurezza, ma anche per l’efficienza. La luce giusta al momento giusto e nel posto giusto è un prerequisito essenziale per evitare incidenti e pericoli. Tuttavia…

Linde: Raccolta degli ordini ancora più efficiente anche al secondo livello

Tassi di prelievo maggiori, condizioni di lavoro ergonomiche, maggiore sicurezza per i dipendenti: Questi sono solo alcuni dei vantaggi offerti dal nuovo commissionatore verticale V08 di Linde Material Handling. Il carrello consente un prelievo regolare fino a 2,80 metri di altezza e aiuta tenere sotto controllo i costi dei processi di prelievo ad alta intensità…

LINDE MT 12

City delivery, Distribuzione delle merci, Trasporto su brevi distanze, Negozi di vendita al dettaglio.
Con Linde MT12 i posti pallet persi a bordo camion saranno ridotti a 0: Linde MT12 è il transpallet totalmente elettrico con le dimensioni di un transpallet manuale

Linde: armonia tra uomo e macchina

Linde Material Handling ha una lunga tradizione, nata oltre 50 anni fa con la trasmissione idrostatica, nello sviluppo di soluzione ergonomiche su carrelli elevatori e da magazzino. Sulle esigenze dei carrellisti sono nate numerose innovazioni allo scopo di ridurre lo sforzo degli operatori e di fornire maggiore comodità e sicurezza. ..

Siamo partner di:

Iscriviti alla nostra newsletter